Calendario Eventi

Nov
30
Ven
Serata speleo in Sede
Nov 30@21:00–12:00
Serata speleo in Sede @ CAI INVERIGO

A chi volesse approfondire ecco il sito del Gruppo Speleo di Erba
http://www.caierba.it/features-5/storia-del-gruppo

Dic
21
Ven
Auguri in Sede
Dic 21@21:00–12:00

VI ASPETTIAMO PER AUGURARCI BUONE FESTE CON SPUMANTE E PANETTONE!

 

 

 

Feb
15
Ven
Serata con il nostro socio Giorgio Colzani
Feb 15@20:30–23:45
Mar
1
Ven
Film/Serata a tema
Mar 1@20:30–22:30
Mar
15
Ven
Assemblea dei Soci
Mar 15@21:00–22:00

Presso la Sede Sociale è convocata l’annuale Assemblea ordinaria della Sezione di Inverigo

alle ore 21,00 di giovedì 14 marzo in prima convocazione ed alle

ore 21,00 di venerdì 15 marzo in seconda convocazione,

per discutere il seguente ordine del giorno:

– Nomina del Presidente e del Segretario dell’Assemblea,
– Relazione morale del Presidente della Sezione,
– Relazione del Tesoriere sul rendiconto economico 2018,
– Lettura e approvazione del bilancio consuntivo 2018,
– Lettura e approvazione del bilancio preventivo 2019,
– Elezioni per il rinnovo del Consiglio,
– Varie ed eventuali.

Cari soci,

quest’anno si vota per il rinnovo del Consiglio: perchè  allora non pensare ad una propria candidatura?

E’ importante partecipare alla vita della sezione, anche candidandosi, per portare un po’ di rinnovamento che è sempre salutare nelle associazioni come la nostra.

L’impegno non è poi così gravoso, si tratta di presenziare ad un Consiglio ogni 40/50 giorni (in sede solitamente alle 21,00 della durata di un paio d’ore) e impegnarsi nell’organizzazione delle varie attività dividendosi gli oneri tra consiglieri e collaboratori (altrettanto importanti), quindi più si è meglio è!

E allora bando agli indugi: PARTECIPATE!!!!!!

Chi proprio non potesse essere presente il giorno dell’assemblea può delegare un altro socio compilando una delega Scarica Delega

Mar
22
Ven
Serata sulla Grande Guerra
Mar 22@21:00–23:00

“Esperienze di vita alpina
sul fronte dolomitico
della Grande Guerra”
A cura del Dr. Gianluca Botto

 

Inverigo, Via Rocchina – h. 21.00

 

Mag
26
Dom
Marcia Verde
Mag 26 giorno intero
Marcia Verde @ Cremnago

26 maggio – 49ma Marcia Verde (associazione DoneCremnago)

Partenza ore 8,30 Oratorio di Cremnago 10 Km di solidarietà

A passo di corsa (o quasi), tra i sentieri e i boschi di Inverigo e dintorni, partecipiamo numerosi alla marcia che annualmente l’associazione Done organizza in modo esemplare. Tutti con le nostre magliette targate “Alpinismo Giovanile” felici di correre insieme per aiutare chi ha più bisogno di noi.

Giu
23
Dom
Birra & Costine
Giu 23 giorno intero
Set
29
Dom
Biciclettata Forcola-Sondrio
Set 29 giorno intero
Biciclettata Forcola-Sondrio @ Valsassina

SCARICA IL PROGRAMMA

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione  di  INVERIGO

BICICLETTATA: FORCOLA – SONDRIO a/r

(il ritorno potrebbe essere effettuato solo dagli autisti per il recupero dei mezzi)

Data: 29/09/2019  – Partenza: ore 08,00  sede CAI

Trasporto con mezzi propri (trasporto biciclette a mezzo cai fino esaurimento spazio)

1° giorno:

Dislivello: m. +69    ore: 2,30           scala difficoltà: facile              km: 18,5 andata

 

Descrizione dell’itinerario:

Il “sentiero Valtellina” così chiamato, anche se è a tutti gli effetti una vera ciclabile, si snoda da Colico a Tirano per un totale di Km 142.

Lasciamo le macchine a “Forcola” (Km 8 da Morbegno). Da qui in sella alle nostre biciclette con leggera ed armoniosa pedalata percorriamo i 18,5 chilometri lungo le sponde del fiume Adda che ci porteranno fino a Sondrio, capoluogo valtellinese.

 

Costo:

Soci:  Euro 5        Non Soci: Euro 7 + Euro 8 Assicurazione cai

Informazioni ed iscrizione (obbligatoria)  in sede entro: 27/09/2019

 

Equipaggiamento Obbligatorio:

bicicletta.

 

 

Dichiarazione di esonero:

La frequentazione della montagna comporta dei rischi ineliminabili e per tanto con la richiesta di iscrizione all’escursione il partecipante esplicitamente attesta e dichiara di non aver alcun impedimento fisico e psichico alla pratica dell’alpinismo, di essere idoneo dal punto di vista medico e di avere una preparazione fisica e tecnica adeguata alle difficoltà dell’escursione della quale conferma aver preso visione delle caratteristiche.